Come accedere al servizio Fatture e Corrispettivi dell’Agenzia delle Entrate

Le credenziali

Fatture e Corrispettivi, il servizio gratuito per la fatturazione elettronica dell’agenzia delle entrate, autorizza l’accesso all’applicazione online tramite una credenziale. Le credenziali riconosciute sono quattro, e vengono rilasciate da Fisconline, Entratel, SPID e CNS.

Vediamo ora come richiederle.

Fisconline

Per ricevere le credenziali di Fisconline basta richiedere un codice PIN. La prima parte del codice, composta da quattro cifre, viene fornita immediatamente dopo l’invio di un modulo online, la rimanente parte si riceverà a domicilio entro 15 giorni.
Qui la pagina per  la registrazione a Fisconline.

Entratel

Per le credenziali di Entratel bisogna richiedere un codice di pre-iscrizione e presentare un modulo di richiesta.
Il codice di pre-iscrizione si ottiene subito dopo l’invio di un modulo online. Tale codice verrà utilizzato dopo l’attivazione del servizio Entratel.
Il modulo di richiesta può essere inviato all’agenzia tramite un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) o direttamente presso un ufficio dell’Agenzia delle Entrate.
Qui la pagina per la registrazione a Entratel.

SPID

Il Sistema Pubblico Identità Digitale, consente di accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione e dei privati accreditati.
Per ottenere le credenziali SPID è necessario fornire un indirizzo email, un numero di telefono cellulare, un documento d’identità valido e la tessera sanitaria con il codice fiscale.
Qui la pagina per richiedere l’identità digitale SPID.

CNS

La carta nazionale dei servizi (smartcard o chiavetta USB) memorizza un certificato di identità digitale che permette di essere autenticati per l’accesso ai servizi disponibili nei siti web della Pubblica Amministrazione.
Qui la pagina della Carta Nazionale dei Servizi.

Fonte: sito web Agenzia delle Entrate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *